Svelato il primo segreto di Medjugorje – Cosa c’è da sapere?
Pubblicato il Novembre 28, 2021
svelato il primo segreto di Medjugorje

Mio caro lettore, prima di passare la parola a Padre Petar Ljubicic – affinché venga svelato il primo segreto di Medjugorje – facciamo un passo indietro e proviamo a scoprire il significato delle sue rivoluzionarie dichiarazioni. Siamo sulle colline di Podbrdo il 24 giugno del 1981 quando l’apparizione della Madonna rivela a sei veggenti dieci messaggi di primaria importanza; al loro interno – si dice – è contenuta la descrizione minuziosa degli avvenimenti che cambieranno le sorti del mondo. Alcuni custodi conoscono il contenuto di un solo messaggio, altri di nove, e in pochi del decimo – il più terribile e misterioso. In aggiunta, soltanto dalle parole della veggente Mirjana può essere svelato il primo segreto di Medjugorje. Ma qual è il suo vero significato? E soprattutto, quale la posizione della Chiesa a riguardo?

Il significato delle apparizioni – È stato svelato il primo segreto di Medjugorje?

svelato il primo segreto di Medjugorje

Si crede che i dieci segreti di Medjugorje siano stati definiti dalla Madonna in persona il proseguimento dei segreti di Fatima – rivelati a tre pastorelli nei primi anni del Novecento. Alla domanda di giornalisti e curiosi, la veggente Mirjana avrebbe precisato: «chi prega e digiuna non ha paura del futuro», alludendo al contenuto salvifico dei misteriosi messaggi religiosi. Le sorti dell’umanità – secondo l’interpretazione dei credenti – dipendono dal ravvedimento dei peccatori. Il perdono di Dio metterà fine a guerre e pene in Terra, così da avvicinare i fedeli al senso ultimo del Cristianesimo.

Dopo aver svelato il primo segreto di Medjugorje, la Chiesa ha prontamente aperto una commissione d’inchiesta (datata 2014). Quest’ultima ha operato sotto il pontificato di Papa Benedetto XVI e ha dato esito favorevole al riconoscimento della soprannaturalità degli eventi avvenuti sulle colline di Podbrdo. Al giorno d’oggi, Papa Francesco non ha ancora autenticato formalmente le apparizioni summenzionate, ma ha concesso il suo benestare per l’organizzazione dei pellegrinaggi religiosi.

Perché non è stato ancora svelato il primo segreto di Medjugorje?

svelato il primo segreto di Medjugorje

Per citare le parole di Padre Petar Ljubicic, il quale ha svelato il primo segreto di Medjugorje in modo criptico e misterioso: “[il primo segreto] non sarà una cosa piacevole, ma un evento di cui la gente sentirà parlare a lungo. Solo così in molti potranno credere e convertirsi”. Poi aggiunge: “se la gente vedesse il primo segreto, come è stato dimostrato a me ieri, tutti sarebbero certamente scossi abbastanza da guardare a sé stessi e tutto ciò che li circonda in modo completamento nuovo.”

svelato il primo segreto di Medjugorje

Mio caro lettore, indipendentemente dal nostro credo religioso ritengo che i messaggi di Medjugorje si collochino in quel filone di domande sul senso della vita che tutti noi – in modo più o meno sentito – ci siamo posti una volta o l’altra. Trovare una strada e perseguire i nostri obiettivi esistenziali può essere difficile, soprattutto in mancanza di punti di riferimento. Insomma, senza sminuire o travisare i segreti religiosi della veggente Mirjana, ritengo che tutti noi abbiamo il diritto di concentrarci su noi stessi per abbracciare il cambiamento.  

svelato il primo segreto di Medjugorje

Se vuoi saperne di più, ti lascio la mia classifica di libri per trovare il senso della vita da leggere in momenti di crisi e/o di riflessione con te stesso. Inoltre, non dimenticare di spulciare la sezione Spiritualità e di iscriverti alla newsletter di So di Non Sapere per ricevere interessanti aggiornamenti settimanali.

E secondo te, quando verrà svelato il primo segreto di Medjugorje?

Fammelo sapere in un commento qua sotto!

Ale firma

Ale

Curioso, scrittore, viaggiatore ed avido lettore di cose interessanti. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato come imparare e pensare meglio. Non promette di avere tutte le risposte, solo un punto di partenza.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *