Come svegliarsi e affrontare bene la tua giornata e con grinta
Pubblicato il Novembre 30, 2020

Come svegliarsi : 3 Consigli infallibili.

come svegliarsi

La domanda “come svegliarsi la mattina super energetici?” Non è banale. Sicuramente sarà capitato anche a te di aprire gli occhi, in seguito al suono della sveglia, e sentirti più stanco di quando ti sei coricato. Non preoccuparti questo può succedere a tutti in un periodo della vita anche molto lungo. Per prendere le giornate (senza procrastinare) di petto e riuscire a essere produttivo soprattutto le prime ore della giornata in cui, come è noto, il nostro cervello è più attivo continua nella lettura di questo articolo. Ti svelerò tanti consigli infallibili per sapere come svegliarsi e affrontare la giornata con tanta grinta.

Perché la mattina facciamo fatica a svegliarci?

come svegliarsi

Decidere improvvisamente di iniziare una routine differente, che ti porterà ad alzarti almeno due ore prima del solito, è un buon punto di partenza ma non è tutto per sapere come svegliarsi la mattina subito produttivo. Ti sarà capitato, certamente, di provare a coricarti prima sperando di riposarti le giuste ore e, di conseguenza, alzarti presto e più riposato, ma ciò non è avvenuto: questo succede perché stai sbagliando qualcosa. Purtroppo noi non siamo delle macchine quindi non è facile modificare un’abitudine. Se solitamente andiamo a letto verso mezzanotte ci sembrerà difficilissimo prendere sonno alle 22.00, lo stesso vale per l’ora della sveglia.

Ciò ti permette di capire che, per sapere come svegliarsi la mattina senza sforzi, dobbiamo modificare le nostre abitudini ma occorre farlo gradualmente, giorno per giorno, non si può sperare in un cambiamento fulmineo.

I miei consigli per sapere come svegliarsi ed essere subito produttivo

come svegliarsi

Nel precedente paragrafo ti ho svelato un concetto importante e cioè che al quesito “come svegliarsi la mattina riposati e subito attivi?” La risposta fondamentale è: acquisendo un’abitudine. Per facilitare quest’ultima ci sono, senza dubbio, dei trucchetti che ti aiuteranno in questa impresa.

1 – Fai amicizia con la sveglia

come svegliarsi

La sveglia è una tua alleata, prima capirai questo e prima riuscirai a sapere come svegliarsi subito la mattina. Non deve creare ansia ma deve essere uno strumento per darti degli orari e farti risparmiare del tempo prezioso. Il primo consiglio che voglio darti è quello di evitare di posporre il momento di alzarti silenziandola varie volte, ciò diventa più una tortura che una gratificazione. Le prime volte puoi sistemare la sveglia o lo smartphone in un posto lontano dal letto così non avrai la tentazione di azionare il bottone che la faccia tacere. 

2 – Favorisci la produzione di melatonina

come svegliarsi

La melatonina è un ormone indispensabile per regolare il ritmo sonno veglia quindi, per sapere come svegliarsi attivi, la regolazione di questo sistema potrebbe essere un buon inizio. La ghiandola pineale produce tale sostanza quando il nostro corpo deve riposarsi, uno stimolo che porta a ciò è la diminuzione della luce ecco perché una buona idea è quella di avere una camera da letto buia. In più si possono usare anche degli integratori poco prima di coricarsi, per dormire meglio quando si cambiano gli orari. 

Consiglio

Da anni mi affido a DREAM EXPERT NOTTE è un integratore alimentare a base di Valeriana, Luppolo, Passiflora, Melatonina e Vitamina B6. Valeriana, Luppolo e Passiflora favoriscono il rilassamento ed il sonno anche in caso di stress. La Passiflora inoltre favorisce un fisiologico benessere mentale. La Melatonina contribuisce alla riduzione del tempo richiesto per prendere sonno. L’effetto benefico si ottiene assumendo 1 o 2 compresse prima di coricarsi. La Vitamina B6 oltre a contribuire al normale funzionamento del sistema nervoso e della funzione psicologica, è indicata per favorire la riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

3 – Attivati appena metti piede fuori dal letto

come svegliarsi

Poltrire è ciò che non si deve fare se si vuole essere energici appena svegli. Buttarsi dal letto al divano è controproducente non aiuta il corpo a svegliarsi. Quello che, invece, occorre fare è attivarsi: fare stretching, yoga, una corsa o una nuotata sono attività perfette: crea la tua routine! Anche solamente aprire le finestre e respirare l’aria fresca del mattino potrebbe essere una bella idea per sentirsi subito pieni di energia la mattina.

Conclusione

Conclusione

Nell’articolo ti ho fornito alcuni strumenti utili per come svegliarsi bene al mattino. Ricorda prima di tutto di far amicizia con la sveglia, creando la tua routine mattutina . La sera anticipa il tuo sonno, aiutandoti con qualche integratore a base di melatonina in modo da favorire il tuo prezioso sonno.

procrastinare

Questo sito vuole trasmetterti consapevolezza e fornirti strumenti utili che ti aiutino giorno dopo giorno per vederti più felice e pronto alla vita di tutti i giorni. Questo è solo uno dei tanti strumenti e risorse che troverai qui su So di Non Sapere.

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita per esser sempre aggiornato sui nostri articoli!

Ale firma

Ale

Curioso, scrittore, viaggiatore ed avido lettore di cose interessanti. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato come imparare e pensare meglio. Non promette di avere tutte le risposte, solo un punto di partenza.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *