Ritrovare se stessi per avere successo nella vita
Pubblicato il Agosto 9, 2020

Ritrovare se stessi: una nuova partenza

Ritrovare se stessi

Ritrovare se stessi, dopo un periodo in cui la vita ti ha dato varie delusioni, è ciò che occorre fare per centrarti di nuovo sui tuoi obiettivi. Non è sempre semplice trovare la propria strada e prefigurarsi un traguardo da raggiungere ma io ti darò i giusti consigli. Leggendo questo articolo potrai renderti conto quando c’è bisogno di ritrovare se stessi e mettere in pratica gli accorgimenti giusti per raggiungere il successo.

«La forza interiore è la protezione più potente che hai. Non aver paura di assumerti la responsabilità della tua felicità».

DALAI LAMA

Quando capisci di aver perso la tua strada

Ritrovare se stessi

Smarrire la propria strada può succedere a tutti. Sto parlando di avere un periodo della vita in cui più niente ti dà stimoli e ti senti perso perché non sai dove rivolgere le tue energie. In questi momenti non sai cosa fare e, dopo aver ricevuto varie porte in faccia o delusioni, la tua autostima cala improvvisamente.

Ritrovare se stessi a questo punto è d’obbligo ma prima bisogna intuire se stai vivendo un periodo di stallo o solo una giornata no. Per capirlo puoi rispondere a queste domande:

  • mi sveglio ogni giorno con qualcosa da fare in mente?
  • Ho un grande sogno o un obiettivo nella vita?
  • Immagino già come sarà la mia vita tra 3 anni?

Se sei stato molto indeciso sulle risposte allora vuol dire che non hai ben chiara la tua strada. 

Consiglio

Un grande e potente classico “Il potere di Adesso: Una guida all’illuminazione spirituale” di Eckhart Tolle .Un viaggio stimolante e straordinario alla scoperta del potere di adesso, per scoprire che possiamo trovare la via d’uscita al dolore lasciandoci andare al presente, senza più restare ancorati al passato o proiettati verso le preoccupazioni sul futuro. Qui sotto trovi l’anteprima Kindle :

L’importanza di avere un obiettivo

Ritrovare se stessi

Occorre avere dei punti fissi all’orizzonte che guidano la nostra vita e le scelte quotidiane. Se manca questa bussola che ci guida, allora stiamo andando alla deriva sprecando il nostro tempo. In questa situazione devi essere lungimirante e mettere in pratica delle strategie per ritrovare se stessi, come ti spiegherò nel prossimo paragrafo. 

Devi comprendere l’importanza di avere dei punti fissi nella tua vita che ti aiuteranno a ritrovare se stessi. Senza un obiettivo non si va da nessuna parte. Di solito, prima di indossare le scarpe e uscire in strada sai già quello che vorresti fare: visitare un negozio, fare la spesa, andare al parco, portare fuori il cane, allenarti, ecc. Se uscissi senza una meta potresti stare in giro per un tempo indefinito, dimenticandoti di impegni più importanti e poi torneresti a casa senza aver concluso niente: ti sentirai vuoto, inutile e con poche energie.

«Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo» .


ALBERT EINSTEIN

Come ritrovare se stessi

Ritrovare se stessi

Come prima cosa, per ritrovare se stessi, bisogna lasciarsi alle spalle il passato. A volte ti senti perso proprio perché non ti piace più la vita che vivi, il tuo lavoro ti ha stufato e non trovi alcuno stimolo in ciò che ti circonda: non capisci il senso della tua vita. Quindi prenditi una pausa, libera la mente dai doveri e fai solo quello che ti piace. Dedica uno o due giorni a ciò che ti fa stare bene: leggere, guardare film, viaggiare, ecc. In questo modo la tua mente sarà riposata e più propensa a focalizzarsi per ritrovare se stessi

Quando ti senti pronto inizia il tuo viaggio dentro te, non è facile fare un’introspezione, cioè un’analisi del proprio io, in modo oggettivo. Per questo si possono sfruttare alcune tecniche come la meditazione o il confronto con un’altra persona, questi sono solo degli input che ti aprono le porte verso il tuo inconscio.

Per ritrovare se stessi non ci vuole un numero di giorni prestabilito ognuno saprà quando si troverà di nuovo focalizzato sui propri obiettivi e sui successi che vuole conseguire, l’importante è analizzarsi spesso e ricercare la propria strada senza arrendersi mai.

Conclusione

Conclusione

Ritrovare se stessi è una missione, personale, che ti porterà a ritrovare la tua fiducia, aumentare la tua autostima. Questo ti farà capire il senso della tua vita. Ripartendo sarai più forte di prima, pronto ad affrontare le nuove sfide che la vita di proporrà . Non procrastinare, inizia il tuo nuovo cammino.

procrastinare

Questo sito vuole trasmetterti consapevolezza e fornirti strumenti utili che ti aiutino giorno dopo giorno per vederti più felice e di successo.  Questo è solo uno dei tanti strumenti e risorse che troverai qui su So di Non Sapere.

Iscriviti alla nostra newsletter gratuita per esser sempre aggiornato sui nostri articoli!

Ale firma

Ale

Curioso, scrittore, viaggiatore ed avido lettore di cose interessanti. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato come imparare e pensare meglio. Non promette di avere tutte le risposte, solo un punto di partenza.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *