Come essere sicuri di sé stessi? – Strategie e consigli da 110 e Lode
Pubblicato il Novembre 28, 2021
Come essere sicuri di sé stessi

Per scoprire come essere sicuri di sé stessi è necessario valorizzare i propri punti di forza, tenere a bada il giudizio altrui e servirsi di strategie ad hoc per volersi bene. Chi ha detto che l’insicurezza è soltanto una questione di (bassa) autostima? Se sei un habitué di So di Non Sapere, saprai meglio di me che non esiste crescita personale senza il desiderio di mettersi in gioco, gestire le emozioni negative e superare i propri limiti. In questo articolo voglio suggerirti qualche esercizio efficace per capire come essere sicuri di sé stessi nel corso della routine quotidiana, anche quando la timidezza bussa alla porta: ecco cosa sapere.

“Impara a piacere a te stesso. Quello che pensi tu di te stesso è molto più importante di quello che gli altri pensano di te.”

Seneca

Come essere sicuri di sé stessi in un mondo in cui non è lecito sbagliare?

Come essere sicuri di sé stessi

Domanda pertinente, non credi anche tu? La nostra società è ormai governata dal mito della produttività e del «tutto e subito». Tuttavia, gli esseri umani non sono macchine. I talenti e le fragilità che ci rendono speciali sono il punto di partenza da cui ascoltare le nostre emozioni primarie e comprendere quali sono le nostre vere esigenze: un lavoro remunerativo? Un po’ di meritato relax? Una vacanza zaino in spalla per visitare un Paese esotico? Un weekend da trascorrere in famiglia o con la dolce metà? Le idee sono potenzialmente infinite, ma una cosa è certa: non è accumulando stress, timore e paura di non essere all’altezza che riusciremo ad abbracciare il cambiamento e a liberarci delle cattive abitudini quotidiane.

Ecco i consigli di So di non Sapere

Come essere sicuri di sé stessi

Tra le strategie più efficaci:

  • Affidati alle parole di un mental coach o di un life coach per diventare la persona che hai sempre sognato di essere.
  • Migliora l’equilibrio tra corpo e mente praticando sport o meditazione. Inoltre, per scoprire come essere sicuri di sé stessi è necessario lavorare anche sul proprio linguaggio non verbale.   
  • Confrontati con gli altri per arricchirti di nuove idee e dire bye bye alla timidezza. Sì, mi riferisco anche ai colleghi in ufficio che eviti fin dal giorno zero! Non farti frenare dai pregiudizi e cerca di integrarti in ambienti che siano in grado di valorizzare il tuo potenziale inespresso.
  • Dedicati ad attività rigeneranti, come una passeggiata nel verde in compagnia del tuo animale domestico o una bella spremuta d’arancia da sorseggiare nel tuo bar preferito. Saranno un toccasana per la tua autostima!

Come prendersi cura di sé stessi praticando l’accettazione

Come essere sicuri di sé stessi

Per capire come prendersi cura di sé stessi è necessario accettare le proprie imperfezioni, creando spazi interni in cui entrare in contatto con desideri, paure e aspettative. Il condizionamento sociale sa essere subdolo e invasivo; ci spinge a desiderare ciò che non desideriamo e a essere ciò che non vogliamo essere.  Liberare la mente dagli input negativi è il modo migliore per metterci in gioco e sperimentare il cambiamento con un pizzico di ironia – e non lo dico io, ma il nostro amato Herman Hesse nel suo Il lupo della steppa.

Ti suggerisco anche di leggere Tutto il bene che mi voglio – Breve corso di amor proprio di Terenzio Traisci: cinque personaggi alle prese con ostacoli e paure esistenziali, capaci di risollevarsi e di trovare il senso della propria vita. Un must-have!

Infine, iscriviti alla newsletter di So di Non Sapere per ricevere tanti altri consigli editoriali (e non solo) e imparare come prendersi cura di sé stessi.

Un saluto,

Ale firma

Ale

Curioso, scrittore, viaggiatore ed avido lettore di cose interessanti. Negli ultimi dieci anni ha sperimentato come imparare e pensare meglio. Non promette di avere tutte le risposte, solo un punto di partenza.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *